Rosato di Bacco

UVA: DOLCETTO – BARBERA
ZONA PRODUZIONE: ROERO
TERRENO: CALCAREO
PERIODO DI VENDEMMIA: SETTEMBRE
PRODUZIONE PER ETTARO: 70q.
INVECCHIAMENTO: 4- 5  MESI

ANALISI CHIMICA
ALCOOL:  12.00% – 12.50%
ZUCCHERI:  3.00  –  4.00  g/l
ACIDITA’:  5.50-  6.50 g/l
SOLFOROSA: 60- 90 mg/l
CARATTERISTICA:  VIVACE

 PROCESSO DI PRODUZIONE:

Dopo la vendemmia nel mese di settembre, le uve vengono pigiate per separare i graspi dagli acini e messo in fermentazione con le bucce. La fermentazione avviene in botti di acciaio o cemento vetrificato per circa 1-2 giorni ad una temperatura di 20 C°. Quando si raggiunge il colore voluto si effettua una pressatura soffice, in modo che il vino finisca di fermentare senza bucce. Finita la fermentazione, il viene travasato   a cadenza di 2 o 3 settimane per 3 mesi per eliminare la feccia.  In seguito il vino base viene addizionato di lieviti e zuccheri in quantità sufficiente a innescare il processo di rifermentazione detto presa di spuma.

Ancora in autoclave, lo spumante viene filtrato per separarlo dalla feccia che si è formata durante il processo di spumantizzazione. Passa poi passando in una seconda autoclave per essere imbottigliato. Essendo solo leggermente vivace il vino viene imbottigliato con tappo raso.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:

Colore: Intenso color rosato con riflessi che variano dal corallo al salmone.
Aroma: Floreale con persistenti note fruttate.
Sapore: Delicato ma di carattere, con una  buona pienezza e persistenza
Temperatura di Servizio: 8-12 ° C.
Si può conservare: 2-3 anni

PIATTI DA ACCOMPAGNARE
Accompagna bene tutto il pasto, ottimo per antipasti e primi piatti